Il finanziamento del progetto


Una collaborazione tra il settore pubblico e quello privato

La Masseria di Vigino è un progetto auto-sostenibile per il recupero di un bene culturale protetto: con il lancio delle attività for profit Locanda Storica, le sinergie con i partner locali, l’affitto dei locali e la presenza delle attività imprenditoriali previste, il progetto mira a una rapida e piena autonomia finanziaria e gestionale del sito.

Per realizzare questo progetto sono necessari mezzi finanziari per un totale di circa 8.5 milioni di franchi. Una parte di questi aiuti proverrà dal settore pubblico (Cantone e Comuni), la rimanenza dovrà essere reperita tramite il contributo di terzi. La richiesta sarà indirizzata primariamente a privati, fondazioni e aziende e solo in seguito estesa al grande pubblico.

Spazi Maison du terroir:
CHF 1.4 Mio (A)


Ristorazione:
CHF 1.3 Mio. (B)


Locanda Storica:
CHF 4.7 Mio. (C)


Galleria:
CHF 0.5 Mio. (D)


Corte:
CHF 0.2 Mio. (E)


Giardino:
CHF 0.4 Mio. (F)